giovedì 1 giugno 2017

CON AREA MUSICA ESTATE JAZZ E YOGA ALL’ORTO BOTANICO CITTÀ STUDI

Da esperienze di successo quali il festival Il Ritmo delle Città e il progetto Area M, giunto al terzo e conclusivo anno di vita, nasce Area Musica Estate, la nuova stagione musicale jazz che porterà grandi artisti internazionali a esibirsi nella meravigliosa cornice dell’Orto Botanico Città Studi.

Il programma dei concerti prevede 3 sezioni distinte che sono: Armonia ovvero Yoga e Jazz, Ritmo ovvero Jazz all’Orto Botanico e Accordi. La sezione Armonia comprende 6 appuntamenti che propongono le virtù salutari dell’ascolto della musica dal vivo associate a sedute di meditazione Yoga, con la partecipazione di docenti e musicisti di fama nazionale ed internazionale.


Il programma:

  • Mercoledì 7 giugno ore 18.30 lezione di Ashtanga Yoga con la docente Elena De Martin e l’accompagnamento musicale di Paolo Fresu (tromba).
  • Martedì 13 giugno ore 18.30 lezione di Yoga con Simona Tarabini e la
    musica di Luca Pissavini (contrabbasso e loop)
  • Venerdì 16 giugno ore 18.30 lezione di Anukalana Yoga, una via di integrazione tra Yoga, meditazione, movimento e molto altro, con Jacopo Ceccarelli. Accompagnamento musicale a cura di Jacopo Mazza (tastiere).
  • Martedì 20 giugno ore 18.30 lezione di Yoga con Amina Annabi e Michela Ceccarelli all’arpa.
  • Giovedì 22 giugno ore 18.30 lezione di Ananda Yoga con Devika Camedda e il duo composto da Gabriele Boggio Ferraris (vibrafono) e Andrea Baronchelli (trombone).
  • Martedì 27 giugno ore 18.30 lezione di Hari Om Yoga con Marco Mandrino e con Marcello Milanese alla chitarra.

Tutti gli eventi si terranno all’Orto Botanico Città Studi in via Camillo Golgi 18, ma in caso di pioggia saranno spostati all’Auditorium Stefano Cerri di via Valvassori Peroni 56.

Ritmo è la seconda delle 3 sezioni che compongono il programma della rassegna Area Musica Estate e comprende 9 concerti di musica jazz con alcuni fra i più importanti musicisti del nostro tempo.

Il programma:

  • dall’8 al 18 giugno al Teatro Menotti in via Ciro Menotti 11 “Un salto nel cielo – Brecht Suite”, spettacolo teatrale musicale dedicato alla contaminazione tra i diversi linguaggi teatrali. Una produzione Tieffe Teatro Milano in collaborazione con Area M ed il contributo di NEXT.
  • Mercoledì 7 giugno ore 21.30 Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura
  • Giovedì 29 giugno ore 21.30 Tony Allen
  • Lunedì 3 luglio ore 21.30 Tino Tracanna
  • Giovedì 6 luglio ore 21.30 McCoy Tyner
  • Lunedì 10 luglio ore 21.30 Giulia Mazzoni
  • Martedì 18 luglio ore 21.30 Orchestra Nazionale Jazz dei Conservatori – giovani talenti.
  • Giovedì 20 luglio ore 21.30 Sarah McKenzie
  • Martedì 25 luglio ore 21.30 Omar Sosa, Yilian Cañizares e Gustavo Ovalles
  • Giovedì 27 luglio ore 21.30 Monday Orchestra con Rosario Giuliani
  • Lunedì 31 luglio ore 21.30 Artchipel Orchestra in concerto grosso

Anche in questo caso gli eventi si terranno all’Orto Botanico Città Studi in via Camillo Golgi 18, ma in caso di pioggia saranno spostati presso la Sala Attilio Levi in via Valvassori Peroni 21.

Accordi, infine, propone eventi dove è auspicata la diretta partecipazione del pubblico, come nel caso dei 3 appuntamenti con il ballo swing e con il Tango argentino. Sono inoltre previsti spettacoli di teatro musicale con musicisti jazz e reading su temi di attualità scaturiti dall’incontro fra i più interessanti artisti del panorama nazionale con i musicisti della rete culturale di Area Musica Estate.

Il programma:

  • Giovedì 15 giugno e giovedì 14 settembre ore 21.30 Swing FestOrto Botanico Ballroom! con The Golden Swing Society e The Monday Orchestra.
  • Giovedì 13 luglio ore 21.30 “Tango Fest — Una milonga in giardino” in collaborazione con Alberto Colombo e Spazio Tango.
  • Martedì 19 settembre ore 21.30 “Processo a Sergent Pepper’s Lonely Hearts Club Band” di e con Davide Verrazzani e Riccardo Russino (voci recitanti) e i musicisti di Area M.
  • Giovedì 28 settembre ore 21.30 “Carta canta – Parole in musica per una nuova cittadinanza” con Manuel Ferreira (voce recitante) e Massimo Latronico (chitarre).

“Milano è una città che offre opportunità perché essa è tuttora aperta al nuovo e a iniziative non omologabili come sarà Area Musica Estate – ha dichiarato il direttore artistico Emilio Sioli – Questa è una sfida che propone una nuova stagione musicale estiva dedicata al jazz e alle musiche del ‘900, radicata all’Orto Botanico Città Studi e nel Quartiere Città Studi, quando le altre chiudono per la pausa estiva”.

Dalle storiche iniziative della cooperativa Arti e Corti, Area Musica Estate eredita la scelta del luogo: il magnifico Orto Botanico Città Studi del Dipartimento di Bio Scienze dell’Università degli Studi di Milano. Questa iniziativa però è anche l’occasione per nuove collaborazioni come quelle con le Associazioni Talenti Organizzati e Seminario Permanente Luigi Veronelli che compongono la nuova Rete Culturale e molti altri soggetti. Ad essi si aggiungono ai partner tradizionali come Artchipel Orchestra, Orchestra di Via Padova, Jazz Club Milano, Tieffe Menotti e MTM Manifatture Teatrali milanesi.

Per ulteriori informazioni e per visionare il programma visitate il sito area-m.it.

Nessun commento:

Posta un commento