domenica 11 dicembre 2016

IL CANTIERE DELL’ORTICA, PARTECIPA AL CROWDFUNDING E DAI UNA CASA AGLI ARTISTI EMERGENTI

Mancano pochi giorni al termine della campagna di crowdfunding de Il Cantiere dell’Ortica, un progetto realizzato dalla cooperativa sociale Il Melograno Onlus per supportare gli artisti emergenti. A questo link puoi contribuire al progetto (sono previste 10 tipi di offerte e ricompense) www.eppela.com/it/projects/10568-il-cantiere-dell-ortica, mentre continua a leggere se vuoi saperne di più.

Innantitutto che cos’è Il Cantiere dell’Ortica

“Il Cantiere dell’Ortica – si legge sul testo del crowdfunding – è un luogo dove i professionisti de Il Melograno Onlus accoglieranno, senza distinzione alcuna, le passioni e le idee di potenziali artisti. Tali idee artistiche, dalla musica al teatro, dalla poesia alla pittura, verranno ascoltate, studiate, fatte emergere nella maniera più consona in base al singolo soggetto, per poi essere meticolosamente indirizzate verso uno dei tanti nodi e partner interni ed esterni che compongono la rete del Cantiere”.

Ma quale sarà il contributo concreto dato agli artisti e quali figure professionali li aiuteranno a raggiungere i propri obiettivi?
“Il Cantiere dell’Ortica – risponde Giovanni Carissimo dell'ufficio comunicazione e progettazione sociale – offrirà servizi di tre tipi:
  1. promozione degli artisti tramite lo sviluppo di siti web e profili social e ottimizzazione della loro presenza in ambito digitale;
  2. organizzazione di eventi artistici (concerti, mostre fotografiche, presentazioni di libri, ecc.) sia nel quartiere che nel resto della città, in collegamento con i contenitori culturali di a Milano metropolitana (ad esempio festival);
  3. produzione di contenuti audio-video di qualità professionale da destinare ai servizi di cui sopra.
Come anticipato, queste attività saranno supportate da professionisti come esperti di pubbliche relazioni e organizzazione di eventi, tecnici web e gestori di piattaforme sociali, tecnici audio-video”.

Come Il Cantiere dell’Ortica può portare valore al nostro territorio?

“Vogliamo diventare un punto di riferimento – ci spiega Giovanni – uno spazio fisico accogliente per mettere in collegamento artisti e abitanti del quartiere di tutte le età, provenienze e discipline. Quando un artista starà registrando un video, ad esempio, il divano del Cantiere potrà ospitare gli amici, ragazzi o pensionati di passaggio quel pomeriggio, altri artisti seguiti dal progetto. Un altro punto fondamentale è quello della costruzione di reti sul territorio: in primo luogo con il tessuto associativo del quartiere (ad esempio la storica Cooperativa Edificatrice dell’Ortica, che ha accolto favorevolmente il progetto) e poi allargando anche ai contatti che Il Melograno Onlus ha costruito nel corso dei suoi anni di attività”.

Nella descrizione del progetto si parla giustamente di un quartiere caratterizzato dalla “mescolanza culturale”. Chiediamo dunque: come contribuirete all’integrazione culturale?

“Innanzitutto una precisazione: Il Cantiere dell’Ortica nasce come progetto inclusivo, dove l’inclusione va intesa nel senso più ampio possibile; rivolta, cioè, a tutte le categorie svantaggiate presenti nel quartiere, coerentemente con la missione e l’identità de Il Melograno Onlus. Arrivando al concreto, il Cantiere si propone di stimolare occasioni di incontro e di avvicinamento tra persone di culture e provenienze diverse sulla base delle arti (dalla musica al cibo, che si può considerare una vera e propria forma d’arte): la chiave è proporre un fare insieme che avvicini le persone”.

Cosa succede se non si raggiunge l’obiettivo di crowdfunding? (oltre 22 mila euro)

“Siamo fortemente convinti del valore del progetto e quindi motivati a realizzarlo – risponde Giovanni – In caso non raggiungessimo l’obiettivo del crowdfunding, il Consiglio di Amministrazione de Il Melograno Onlus si muoverà per reperire i fondi necessari con altri canali”.

Insomma come recita l’appello al crowdfunding: “Non restare al palo: entra nel Cantiere dell’Ortica”.

Si può contribuire con offerte da 5€ in su e ad ogni offerta corrisponde una ricompensa ad esempio una targa dedicata ai sostenitori, una cena per due persone o i biglietti per uno spettacolo teatrale. Scopri di più su www.eppela.com/it/projects/10568-il-cantiere-dell-ortica e guarda il video qui sotto!

Nessun commento:

Posta un commento