giovedì 16 giugno 2016

IL RITMO DELLE CITTÀ 2016: IL JAZZ SEI TU...SCOPRI IL PROGRAMMA

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna in Città Studi dal 18 giugno al 13 luglio Il Ritmo delle Città, il festival jazz di Milano che ospita alcuni degli artisti più importanti della scena jazzistica nazionale e internazionale. La rassegna musicale, parte del più ampio progetto Area M, si svolgerà presso Villa Simonetta (via Stilicone 36, MM Cenisio), il Politecnico di Milano (piazza Leonardo da Vinci 32) e l’Orto Botanico Città Studi (via Golgi 18).

“La decima edizione de Il Ritmo delle Città  ci spiega il direttore artistico Emilio Sioli – ha come sottotitolo Il Jazz sei tu e rappresenta un importante momento di transizione verso nuove modalità di partecipazione all’evento musicale. Pensiamo che sia arrivata l'ora di rompere il tradizionale rapporto di fruizione della musica dal vivo - io suono tu ascolti - per renderlo maggiormente interattivo. Durante questo festival si ascolterà, si imparerà, si fotograferà, si ballerà, si mediterà e si gusterà”.

Il Ritmo delle Città 2016, infatti, è ricco di iniziative collaterali ai concerti come ad esempio la serata inaugurale Orto Botanico Ballroom (sabato 18 giugno) con i ballerini della Golden Swing Society che oltre ad esibirsi coinvolgeranno il pubblico in vere e proprie mini-lezioni di swing (Ingresso 15 euro con consumazione, il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Francesca Rava).

Ma non solo, poiché presso Villa Simonetta si terranno tre workshop gratuiti:

  • dal 24 al 26 giugno: Cross Rhythm, workshop sulla composizione e l’arrangiamento per orchestra di percussioni attraverso l’uso di tutti gli strumenti a percussione a cura di Joe Chambers.
  • dal 25 al 26 giugno: Percussion on the road, workshop e concerto di percussioni per la città a cura Cyro Baptista.
  • dal 5 al 7 luglio: Tell me a story: Sing!, masterclass sull’interpretazione vocale a cura di Vanessa Rubin.

Mentre all’Orto Botanico Città Studi si terranno tre serate dedicate allo yoga con sottofondo musicale jazz a cura di Yoga Journal e Centro City Zen (30 giugno, 4 luglio e 6 luglio) e due serate dedicate alla cucina con show cooking e degustazione dei prodotti dell’Orto Botanico a cura di La Cucina Verde (8 e 13 luglio).

“Il programma del festival – aggiunge Emilio Sioli – è poi diviso in tre parti: la prima, dal 24 al 26 giugno si svolgerà a Villa Simonetta in collaborazione con la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado e sarà dedicata alle percussioni. La seconda si svolgerà il 29 giugno e il 30 giugno al Politecnico di Milano - partner storico del Festival - e all'Orto Botanico e sarà dedicata al pianoforte jazz con Danilo Rea e Mike Westbrook, mentre dal 4 al 13 luglio all'Orto Botanico Città Studi ci dedicheremo con 4 concerti alle grandi voci del Jazz, fra cui spiccano il ritorno di Antonella Ruggiero e la chiusura con il crooner Kurt Elling ospite del Branford Marsalis Quartet”.

Ecco qui il programma completo dei concerti:
  • 18 giugno: Orto Botanico Ballroom @Orto Botanico
  • 24 giugno: Joe Chambers @Villa Simonetta
  • 25 giugno: Giovanni Falzone Border Trio @Villa Simonetta
  • 26 giugno: Cross Rhythms + Batik: Africana Suite @Villa Simonetta
  • 29 giugno: Espen Berg Trio + Danilo Rea Trio feat. Ares Tavolazzi, David King @Politecnico di Milano
  • 30 giugno: Mike Westbrook & Company’s Artchipel Orchestra @Orto Botanico
  • 4 luglio: Sarah McKenzie & Monday Orchestra @Orto Botanico
  • 6 luglio: Vanessa Rubin @Orto Botanico
  • 8 luglio: Antonella Ruggiero @Orto Botanico
  • 13 luglio: Branford Marsalis Quartet feat. Kurt Elling @Orto Botanico

Prenotazioni a prenotazioni.aream@gmail.com

Durante il festival Il Ritmo delle Città si terrà anche il concorso fotografico Jazz on instagram #RitmoJazzClick. L’iniziativa invita tutti gli appassionati di musica jazz e di fotografia a candidare sul profilo Instagram di Area M (@areamusicamilano) una foto scattata con smartphone, tablet o macchina fotografica in occasione di un concerto jazz utilizzando l’hashtag #RitmoJazzClick. La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti i fotografi non professionisti e senza limiti d’età. Ogni partecipante potrà sottoporre una foto, dopo aver preso visione e accettato il regolamento.

Il Ritmo delle città, infine, aderisce all'iniziativa Teatro,Cinema,Concerti…in BICI, riservando un biglietto ridotto a 10/15/20 euro a coloro che verranno ai concerti in bicicletta, mostrando alla biglietteria la chiave del lucchetto e/o la luce di posizione e/o l’App BikeMi.

Info e prenotazioni:

Nessun commento:

Posta un commento