mercoledì 25 maggio 2016

LA NUOVA PIAZZA LEONARDO DA VINCI: FOTOGALLERY

Piazza Leonardo da Vinci torna a vedere la luce del sole dopo la riqualificazione voluta da Comune di Milano e Politecnico nell'ambito del progetto “Città Studi Campus Sostenibile”, avviato nel 2011 insieme all’Università degli Studi di Milano. L’opera, costata circa 1,8 milioni di euro (750 mila euro messi dal Politecnico e 1 milione e 50 mila euro dal Comune), prevedeva un importante intervento su pavimentazione ed aree verdi, allo scopo di ripristinare il disegno storico della piazza ed agevolare l’accessibilità di pedoni e diversamente abili.

In questa fotogallery i primi scatti della nuova piazza Leonardo da Vinci
(Fonte: milano.repubblica.it)


Photo Gallery by QuickGallery.com


La rinnovata piazza Leonardo da Vinci diventerà presto teatro di spettacoli e iniziative culturali. In programma anche una piccola rassegna di cinema all'aperto. Questo il calendario degli eventi:

  • domenica 12 giugno dalle ore 9.30  Poli&MI, la caccia al tesoro alla scoperta della Milano Politecnica
  • venerdì 8 luglio ore 21.30 – Spettacolo “Il nostro Enzo…ricordando Jannacci” di Moni Ovadia e Alessandro Generali
  • mercoledì 13 luglio ore 21.30 – Concerto “Tichetetachetitacc!” con la Banda Osiris e l’Orchestra di Via Padova
  • mercoledì 20 luglio ore 21.30 – Film “La teoria del tutto”, regia di James Marsh
  • mercoledì 27 luglio ore 21.30  Film “Her”, regia di Spike Jonze
  • mercoledì 3 agosto ore 21.30 – Film “The Martian”, regia di Ridley Scott
  • mercoledì 14 settembre ore 21.30 – Concerto Treves Blues Band, special guest Guitar Ray & Gab D.
  • sabato 15 ottobre – La fisica e la matematica in piazza – esperimenti e visite guidate ai laboratori
  • sabato 26 novembre – ROBOTICS@POLIMI, in occasione della Settimana europea della Robotica, esperimenti, conferenze e visite ai laboratori

All’inaugurazione della piazza, avvenuta lunedì 23 maggio, hanno preso parte: il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il rettore del Politecnico Giovanni Azzone, l'assessore all'Urbanistica Alessandro Balducci, il presidente del Consiglio di Zona 3 Renato Sacristani e la docente Sara Protasoni, responsabile del progetto di riqualificazione.

“Questa piazza è un dono fatto a Milano, ai milanesi e agli studenti che vengono da tutto il mondo – ha detto il sindaco Giuliano Pisapia – Restituiamo all'università un luogo bellissimo, che era stato un po’ abbandonato, ma che adesso è rinato. Questo è stato possibile grazie alla collaborazione tra Consiglio di Zona, amministrazione e Politecnico. Credo che sia una delle tante ricchezze che abbiamo ottenuto in questi anni per rendere la nostra città più affascinante, bella e attrattiva”.

“La nuova piazza – ha aggiunto il rettore Giovanni Azzone – è un esempio di collaborazione pubblico-pubblico che ha funzionato. La nostra strategia, rispetto alle università anglosassoni, è di aver campus urbani e non sparsi per le campagne. Speriamo di sbloccare al più presto il campus Bovisa in modo a avere due campus verdi in città”.

Nessun commento:

Posta un commento