mercoledì 17 dicembre 2014

A SCUOLA CON IL PEDIBUS: MA QUALI SONO I PERCORSI A LAMBRATE?

Come porti tuo figlio a scuola? Fai una scelta ecologica e divertente: prendi il Pedibus, lo scuolabus a piedi. Si tratta di un’azione partecipata che promuove la mobilità pedonale nel tragitto casa-scuola. In pratica, i bambini iscritti al Pedibus sono accompagnati da genitori o nonni volontari e si recano da casa a scuola seguendo itinerari definiti e certificati dai vigili, ovvero le “linee Pedibus”.


Oggi sono 78 le linee Pedibus attive a Milano e partecipano 31 scuole primarie con quasi 700 bambini iscritti. Per il 2015, poi, sono già pronte 15 nuove linee e la prossima la puoi organizzare tu. Come fare? Guarda questo bel video realizzato da ABCittà, la cooperativa sociale che cura il progetto.


Ma vediamo ora quali sono le linee Pedibus a Lambrate. Innanzitutto, le scuole nel quartiere aderenti al progetto sono tre: la scuola Andrea Scarpa di via Clericetti 22, la Elsa Morante di via Pini 3 e la Enrico Toti di via Cima 15. A queste scuole corrispondono quattro linee Pedibus ed ogni percorso è visibile su questo sito www.pedibus-milano.it/scuole/ cliccando sul nome del plesso interessato.

Il Pedibus per la scuola Elsa Morante di via Pini 3 parte alle ore 8.05 da via Pitteri. I bambini che vanno alla Enrico Toti di via Cima 15 si dovranno trovare sempre alle 8.05 in piazza Vigili del Fuoco (all’altezza dell’Esselunga). La scuola Andrea Scarpa di via Clericetti 22 ha ben due linee Pedibus con quattro fermate ciascuna: in entrambi i casi la partenza è alle 8.05. La linea verde” parte da piazza Gobetti e passa per via Bottesini ang. Pacini, via Orombelli, via Valvassori Peroni. La “linea arancione” parte da via Pacini ang. via Milani e passa per piazza Donegani, via Campiglio e via Bassini ang. Golgi.


Come visto organizzare e prendere il Pedibus è facile e ci sono ottimi motivi per farlo come conferma l'assessore all'Educazione e istruzione Francesco Cappelli. “È un progetto educativo importante perché non solo incentiva grandi e piccoli ad andare a scuola a piedi senza usare l'automobile, ma anche perché stimola l'integrazione sociale e la solidarietà tra genitori e anche tra bambini di età diverse, aiuta a conoscere il quartiere insegnando a muoversi rispettando le regole della sicurezza stradale”.

Insomma, il Pedibus è il mezzo di trasporto più educativo e divertente che garantisce benessere fisico e sociale. Non a caso il progetto è curato dalla cooperativa sociale ABCittà, da sempre impegnata in attività per un futuro più sostenibile, in collaborazione con Legambiente, l’associazione che porta la bandiera dell’ecologia.

Nessun commento:

Posta un commento