mercoledì 9 maggio 2012

CLUB PRIVATO SOTTO SEQUESTRO


Nella giornata di ieri, i Carabinieri hanno sottoposto a sequestro preventivo il Desirè Club Privè di via Valvassori Peroni. A molti questo nome non dirà nulla, ma a diversi Lambratesi potrebbe invece suonare conosciuto. Infatti tutti coloro che hanno frequentato le scuole dei dintorni, il centro sportivo Crespi o per lo meno la biblioteca, si saranno chiesti almeno una volta che sorta di attività venissero svolte nel ben nascosto locale dal nome di origini francesi.
Se infatti ufficialmente il Desirè si propone come club privato, dove “i soci possono trovare l’ambiente adatto per fare nuove conoscenze e passare ore fantastiche di giorno e di notte” (dal sito ufficiale del club nda), la clientela che ogni tanto varca la soglia del locale, provoca ben più di qualche sospetto sul tipo di divertimenti che abitualmente si svolgono nel club.
Evitiamo comunque per ora di giudicare con le nostre supposizioni, per lo meno fino a quando non verranno rese note le motivazioni che hanno portato il tribunale di Milano a porre l’esercizio sotto sequestro. Motivazioni sulle quali cercheremo di tenervi informati, ovviamente per puro dovere di cronaca.

C.M.

9 commenti:

  1. noooo il club prive desire!! Ora dove faremo i nostri addii al celibato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. beh si puo' provare qui..
      http://www.capriccioclubprive.com
      Fla.

      Elimina
  2. tra l'altro il sito è uno spettacolo! http://www.desireclub.it/ ahahaha

    RispondiElimina
  3. era ora! localaccio!

    RispondiElimina
  4. locale inutile veramente!

    RispondiElimina
  5. abbattiamolo e facciamo un asilo nido per i bambini!

    RispondiElimina
  6. scambismo tra minori..interessante

    RispondiElimina
  7. lo scambismo fallo con tua sorella coglione!!!

    RispondiElimina