lunedì 13 febbraio 2012

PARCO LAMBRO, IN UN INSEGUIMENTO VIGILE SPARA E UCCIDE SUD AMERICANO

E’ di poche ora fa’ la notizia di un inseguimento avvenuto al parco Lambro, conclusosi tragicamente con l’uccisione di un uomo, un pregiudicato cileno di 29 anni, da parte di un vigile urbano.
In base alla prima ricostruzione della Polizia Locale, in seguito alla segnalazione di una rissa in via Orbetello, quartiere Crescenzago, sarebbero intervenute sul posto diverse volanti. Una di queste avrebbe intercettato due uomini che fuggivano in macchina contromano e a tutta velocità in via Crescenzago. Da lì sarebbe quindi nato l’inseguimento, poi conclusosi proprio al parco Lambro, dove i due uomini avrebbero tentato di proseguire la fuga a piedi. Sempre secondo quanto affermato dai vigili, uno dei due fuggitivi avrebbe estratto un'arma e così l’agente sarebbe stato costretto a difendersi esplodendo un colpo. Lo sparo tuttavia ha colpito l’altro uomo il quale, a causa della ferita riportata, è deceduto in seguito all’ospedale.

Per saperne di più: http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/13/milano-vigile-spara-uccide-sudamericano/190988/

C. Masciadri

Nessun commento:

Posta un commento