lunedì 19 dicembre 2011

PRESTO A RUBATTINO AREE VERDI E CAMPETTI SPORTIVI


Finalmente, e dopo anni di attesa, gli abitanti dei nuovi complessi di via Rubattino e delle zone circostanti vedranno realizzare nei pressi delle loro abitazioni un’area verde munita di campi sportivi per i giovani. Il progetto, già approvato dalla Giunta Comunale nel lontano 1997, è stato finalmente votato dal Consiglio di zona 3, che ha deciso di realizzare questa importante opera di riqualificazione del territorio per creare finalmente un luogo adatto ai ragazzi della zona.
Questa nuova area, dotata di campetti sportivi e zone di gioco, andrà ad aggiungersi al parco già presente a fianco del complesso, delimitato dalle vie Rubattino e Caduti di Marcinelle e dalla Tangenziale Est, famoso più per il suo laghetto artificiale che per la sua vivibilità.
La decisione presa dal Consiglio deve essere accolta come un segnale forte lanciato nel campo del miglioramento della qualità della vita in tutta la zona 3, con la consapevolezza che resta ancora molto da fare in diverse zone di quartiere, come del resto anche in Rubattino, dove gli spazi e le idee non mancano e aspettano solo di essere realizzate.
Nella medesima seduta inoltre, il Consiglio di zona ha votato anche l’intitolazione del parco alla Lambretta, la storica motocicletta lanciata nel 1950 dalla Innocenti SPA, fabbrica presente nella zona fino al 1997, e che deve il suo nome proprio alla zona di Lambrate in cui sorgeva lo stabilimento.

C. Masciadri

Per chiunque voglia saperne di più sulla storia della Lambretta e di Lambrate si veda anche: http://lambrateonair.blogspot.com/2011/12/lambrates-history.html

Nessun commento:

Posta un commento